SSDB Ufficio Ricerca, Trasferimento tecnologico e Formazione

La Struttura Semplice Dipartimentale SSDB Ufficio Ricerca, Trasferimento tecnologico e Formazione è diretta dalla Dr.ssa Annalisa Volpi.

L’Ufficio raccoglie competenze ed ambiti di attività estremamente diversificati. 

URTTF Organigramma Funzioni Ambiti

Sotto il profilo organizzativo-gestionale la principale esigenza è stata cercare di dare risposta ai bisogni di ottimizzazione dei percorsi e fornire risposte efficaci ai diversi stakeholder (ricercatori, direzioni di istituto, enti finanziatori, Ministero della Salute, ecc…). Le relazioni principali sono in primis con il Ministero della Salute e quindi con Enti finanziatori, Direzioni Scientifiche di altri IRCCS, Università, altre organizzazioni di ricerca.

Punto di riferimento per i ricercatori dell’Istituto, negli ultimi pochi anni si è perseguita l’azione di potenziamento del settore Ricerca e Innovazione, giunto ora al suo pieno potenziale commisurato alle dimensioni dell’Istituto, come evidenziato dal gran numero di bandi competitivi applicati e dall’ottimo risultato in termini di finanziamenti ricevuti.

Più recentemente è stato preso in carico il nuovo settore del trasferimento tecnologico, per il quale sono ancora in costruzione le competenze, ma che già è in grado di dare molte risposte alle richieste di valorizzazione dei risultati della ricerca.

Grazie ad una forte collaborazione ed interazione con Pianificazione e Controllo si sta giungendo alla piena e puntuale implementazione della contabilità per progetto per i progetti finanziati.

Nell’anno 2017 URTTF ha anche acquisito l’attività di monitoraggio grants da sperimentazione clinica ed ha proposto e realizzato alcune azioni di efficientamento che hanno portato ad un aumento delle entrate economiche per l’Istituto come pure per l’AUSL della Romagna.

Tra le attività dell’Ufficio vi è anche quella di controllo linguistico ed editing delle pubblicazioni scientifiche in partenza dall’Istituto; viene inoltre garantito il monitoraggio della produzione scientifica dell’Istituto, il complesso calcolo di normalizzazione e pesatura delle pubblicazioni per il Ministero della Salute e per la valutazione di raggiungimento degli obiettivi, il reporting sui sistemi di tracciamento ministeriale.

All’Ufficio arrivano tutte le ricerche di convenzioni e contratti relativi alle attività di ricerca: tra questi ci sono i classici contratti con i promotori di sperimentazioni cliniche (+30% 2018 vs 2017), ma soprattutto i contratti altri (MTA, NDA, collaborazione di ricerca, Partnership, commessa, ecc…ecc… per i quali sono stati registrati aumento di complessità e diversità di tipologie oltre che un importante aumento nel numero (+83% 2018 vs 2017).

Per quanto riguarda l’Ufficio Formazione, la presa in carico di diverse attività da parte della nuova responsabile ha già consentito l’implementazione di modalità operative più efficaci e lo sfruttamento di nuove opportunità di sostegno dei percorsi formativi.

Scopri di più sulle attività di Formazione in IRST IRCCS.

Istituto Scientifico Romagnolo per lo Studio e la Cura dei Tumori (I.R.S.T.) S.r.l.
Sede legale: Via Piero Maroncelli, 40 - 47014 Meldola (FC)
Tel. 0543 739100 - Fax 0543 739123
e-mail: info@irst.emr.it PEC: direzione.generale@irst.legalmail.it

Capitale Sociale interamente versato Euro 20.000.000,00 - R.E.A. 288572 (FC)
Reg. Imprese FC / Cod. Fisc. / Partita IVA 03154520401
Codice di Interscambio: L0U7KO4

  Privacy policy e Cookies |   Portale IRST |   Login

Seguici su - Follow us on

Questo sito fa uso di cookie tecnici

Questo sito fa uso di cookie tecnici, per permetterti la navigazione del sito, e per raccogliere statistiche anonime sull'utilizzo che ne fai. Scopri di più leggendo l'informativa.