Fatti e Storia

   MG 6543 min

 1979    Il Prof. Dino Amadori fonda l’Istituto Oncologico Romagnolo (IOR), organizzazione di volontariato che integra le attività delle strutture di sanità pubbliche in settori come ricerca, prevenzione e assistenza, collaborando strettamente con i dipartimenti oncologici delle Aziende USL. 
     
Anni ’90   Nasce l’idea di dar corpo ad un centro in campo oncologico capace di coniugare cura e ricerca che possa esser riferimento per la Romagna e i territori vicini. In riferimento agli sviluppi normativi (D.lgs. n. 502/92 e n. 229/99) mirati ad avviare processi di sperimentazione gestionale e razionalizzazione del Servizio Sanitario Nazionale e all’interno dei programmi di riqualificazione della cura e delle ricerche in campo oncologico, l’Università Bocconi di Milano redige il progetto di costituzione dell’Istituto Scientifico Romagnolo per lo Studio e la Cura dei Tumori (IRST). Nel corso del 1997 il progetto è sottoposto ed approvato nei Piani Attuativi Locali delle AUSL della Romagna.
   
2000   Ottenuta l’autorizzazione alla sperimentazione gestionale dalla Conferenza Stato-Regioni, in marzo la Regione Emilia-Romagna concede il “via libera” alla nascita di IRST. Il 15 luglio si costituisce IRST Srl.
   

6 ottobre 2003

  Viene posata la prima pietra per la ristrutturazione dell’ex Ospedale Civile di Meldola.
   
24 ottobre 2005   Approvazione da parte delle Direzioni Generali delle AUSL socie e delle Conferenze Sociali e Sanitarie Territoriali del “Piano di rete”.
   
29 novembre 2006   Sono operativi presso IRST la Direzione Sanitaria e il Laboratorio di Ricerca Biomolecolare e Traslazionale.
   
ottobre 2007   Avvio delle attività  assistenziali, diagnostiche e di ricerca.
   
2011   Dal 1 gennaio IRST assume la gestione del Day Hospital Oncoematologico dell’Ospedale “Bufalini” di  Cesena. Il 27 giugno è inaugurata la nuova ala dove trovano sede la Medicina Nucleare Diagnostica e la Radiofarmacia.
   
aprile 2012   13 aprile, pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del riconoscimento IRCCS (Decreto dell’8 marzo 2012 del Ministro della Salute e del Presidente della Regione Emilia-Romagna) e 27 aprile Autorizzazione AIFA attività Cell factory GMP.
   
2013
  Costituzione dell’Azienda USL della Romagna e ingresso in IRST Srl della Regione Emilia-Romagna quale socio di maggioranza.
   
1 gennaio 2014   Avvio gestione IRST della Radioterapia dell’Ospedale “Santa Maria delle Croci” di Ravenna.
   
2015   Costituzione del Programma Interaziendale IRST IRCCS - Azienda USL della Romagna8 giugno ingresso nella compagine societaria della Fondazione Cassa di Risparmio di Imola.
   
16 maggio 2016    Inaugurazione "Casa accoglienza San Giuseppe – Antonio Branca".
   
1 ottobre 2017   IRST festeggia i primi dieci anni di attività.
   
10 aprile 2018   Ingresso nella compagine societaria dell'Università di Bologna.
   
16 aprile 2018  

Visita del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Il Presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini posa la prima pietra della futura Farmacia Oncologica Unica IRST - AUSL Romagna.

     
23 febbraio 2020   Scompare improvvisamente, lasciando un enorme vuoto, il Prof. Dino Amadori, padre dell'IRST IRCCS e, ancor prima, dell'Istituto Oncologico Romagnolo (IOR).
     
21 dicembre 2020   Via libera della Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria (CTSS) al piano triennale del Comprehensive Cancer Care (& Research) Network della Romagna (Rete Oncologica Romagnola che comprende le strutture dell’Ausl Romagna e dell’Irccs – Irst di Meldola).
     
12 ottobre 2020  

L'Assemblea dei Soci approva la variazione dello Statuto che sancisce la nuova denominazione dell'Istituto: Istituto Romagnolo per lo Studio dei Tumori "Dino Amadori" - IRST S.r.l.

 

Istituto Romagnolo per lo Studio dei Tumori "Dino Amadori" - IRST S.r.l.
Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico
Sede legale: Via Piero Maroncelli, 40 - 47014 Meldola (FC)
Tel. 0543 739100 - Fax 0543 739123
e-mail: info@irst.emr.it PEC: direzione.generale@irst.legalmail.it

Capitale Sociale interamente versato Euro 20.000.000,00 - R.E.A. 288572 (FC)
Reg. Imprese FC / Cod. Fisc. / Partita IVA 03154520401
Codice di Interscambio: L0U7KO4

  Privacy policy e Cookies |   Login |   Portale dipendente

Seguici su - Follow us on

Questo sito fa uso di cookie tecnici

Questo sito fa uso di cookie tecnici, per permetterti la navigazione del sito, e per raccogliere statistiche anonime sull'utilizzo che ne fai. Scopri di più leggendo l'informativa.