Una nuova "veste" per comunicare ancor meglio

Per trasmettere ancora meglio i valori e il metodo che rendono il nostro Istituo un’eccellenza a livello nazionale, per rinnovare il nostro linguaggio e raccontare una realtà che trova nel concetto di “cura” il suo senso più alto, abbiamo scelto di affidarci allo studio creativo K2, per lavorare strategicamente alla comunicazione dell’Istituto. Dopo una profonda analisi di contesto per definire le caratteristiche e le modalità di intervento, K2 ha elaborato un piano d’azione strategico mirato a consolidare la riconoscibilità di IRST come punto di riferimento per la cura e la ricerca sui tumori.


Dopo una profonda analisi di contesto per definire le caratteristiche e le modalità di intervento, K2 ha elaborato un piano d’azione strategico mirato a consolidare la riconoscibilità di IRST come punto di riferimento per la cura e la ricerca sui tumori, anche al di fuori dei confini regionali.

In occasione del lancio della campagna 2020 per la raccolta fondi del 5x1000 abbiamo scelto di raccontare questo nuovo approccio prima di tutto attraverso un spot istituzionale che, partendo dai concetti di “scoperta” e “centro”, racconta con una metafora evocativa e onirica la forza e la passione delle persone che danno vita all’universo IRST, la loro cura, la centratura della loro missione che si pone un obiettivo altissimo: permettere ai pazienti di tornare a vivere i loro sogni più profondi. In un periodo come quello che stiamo vivendo, in cui è ancora più evidente come la ricerca possa fare la differenza, lo spot valorizza l’impegno costante al contrasto delle malattie oncologiche, la dedizione e la vocazione del personale sanitario di IRST nell’accompagnare i pazienti lungo il percorso di guarigione.

Per rinforzare il messaggio usando canali diversi sono state inoltre ideate due campagne stampa che puntano su approcci speculari e opposti: la valorizzazione dell’aspetto umano e l’importanza della ricerca scientifica.

La campagna istituzionale presenta i volti e le persone che costituiscono il nostro ecosistema, vite e storie diverse che raccontano la forza, l’impegno e la dedizione di chi si mette quotidianamente a disposizione dell’altro: un collage emozionale in cui le diverse linee grafiche creano un percorso di continuità che converge verso il centro, verso la scoperta di una struttura di eccellenza, in cui la cura non può prescindere dalla ricerca

La seconda proposta, invece, adotta un approccio dirompente, coinvolge il pubblico chiamandolo a interpretare il messaggio e gioca sui diversi significati della parola “scoperta”. Attraverso un abbinamento espressivo di grande potenza simbolica, IRST si collega ai simboli di grandi scoperte della storia dell’umanità, facendo diventare l’Istituto stesso metafora del progresso nella ricerca e nella cura.

K2 si è anche occupata di curare lo sviluppo dell’immagine coordinata della nostra struttura, progettando una nuova brochure in coerenza con i materiali della campagna stampa. Per diffondere al meglio le informazioni è stata realizzata un’impaginazione grafica ad hoc che esalta la fruibilità dei dati e trasmette in modo efficace la proposta di valori e prestazioni.

Infine anche il logo di IRST è stato “rivitalizzato”, grazie a una versione animata che lo rende più efficace per una diffusione sui canali online, in particolar modo sui social, un ambito quest’ultimo a cui è stata prestata un’attenzione particolare, attraverso delle campagne di sponsorizzazione ad hoc. Tutto questo accade mentre la nostra collettività sta drammaticamente affrontando un’emergenza sanitaria e sociale di cui non si ha memoria, una pandemia che sta ponendo al centro la fragilità e l’importanza del sistema sanitario, imponendo una riflessione significativa rispetto agli investimenti (pubblici e non)che permettono alla ricerca di compiere progressi nel contrastare i mali del nostro tempo.

Per dare un sostegno concreto alle attività di IRST IRCCS puoi devolvere il tuo 5x1000 alla ricerca sanitaria contro i tumori, un gesto che non costa nulla e contribuisce a compiere importanti passi avanti nel trovare cure sempre più efficaci. La ricerca non si ferma...anche grazie a te! Mettici la firma.

Istituto Scientifico Romagnolo per lo Studio e la Cura dei Tumori (I.R.S.T.) S.r.l.
Sede legale: Via Piero Maroncelli, 40 - 47014 Meldola (FC)
Tel. 0543 739100 - Fax 0543 739123
e-mail: info@irst.emr.it PEC: direzione.generale@irst.legalmail.it

Capitale Sociale interamente versato Euro 20.000.000,00 - R.E.A. 288572 (FC)
Reg. Imprese FC / Cod. Fisc. / Partita IVA 03154520401
Codice di Interscambio: L0U7KO4

  Privacy policy e Cookies |   Portale IRST |   Login

Seguici su - Follow us on

Questo sito fa uso di cookie tecnici

Questo sito fa uso di cookie tecnici, per permetterti la navigazione del sito, e per raccogliere statistiche anonime sull'utilizzo che ne fai. Scopri di più leggendo l'informativa.