8 professionisti IRST accedono ai dottorati dell’Università di Bologna

Al via i progetti di dottorato intersettoriale del 37° Ciclo dell’Alma Mater Studiorum di Bologna, per l’anno accademico 2021/2022: sono otto i professionisti dell’Istituto Romagnolo per lo Studio dei Tumori “Dino Amadori” che porteranno avanti i loro progetti di ricerca all’interno della struttura di Meldola.

Il prof. Giovanni Martinelli, Direttore Scientifico IRST, ha così commentato l’idoneità dei professionisti: “sono orgoglioso, come Direttore Scientifico nel proseguimento del percorso tracciato dal prof. Dino Amadori, dei nostri ricercatori che hanno vinto i bandi dell’Università, e che così contribuiranno a raggiungere conoscenze sempre più innovative per la cura dei nostri pazienti. A loro i miei migliori auguri di realizzazione dei progetti, portati avanti grazie all’apporto dell’Istituto con le attrezzature e tecnologie più recenti ed avanzate. Le opportunità di ricerca sono un grande patrimonio culturale per la comunità, solo grazie alla ricerca infatti possiamo sconfiggere il cancro”.

Nell’ambito Oncologia, Ematologia e Patologia, sotto il Gruppo di Patologia IRST di Ematologia, il dott. Francesco Malaspina, con il progetto “Nuovi predittori nei linfomi non Hodgkin B e possibili ricadute terapeutiche”, la dott.ssa Jessica Rosa “Immunoterapia nelle neoplasie ematologiche” e il dott. Costantino Riemma, “Score clinico e molecolare nei linfomi”.

All’interno del Laboratorio di Bioscienze, sempre in ambito Oncologia, Ematologia e Patologia, il dott. Davide Angeli “Analisi di dati di campioni tumorali sequenziati tramite tecniche di next-generation sequencing (NGS)”, e, con un Dottorato in Scienze Biomediche e Neuromotorie, la dott.ssa Francesca Rebuzzi “Caratterizzazione genomica di tumori del tratto gastroenterico in relazione alla prognosi e alla risposta alla terapia”.

Due i dottorati in Scienze e Tecnologie della Salute, che operano in Radiodiagnostica: la dott.ssa Alice Rossi, “Whole body MRI in Oncologia” e il dott. Fabio Ferroni, “Risonanza magnetica della prostata, radiomica e radiogenomica”.

Per la prima volta per IRST anche un dottorato in Scienze pedagogiche, alla dott.ssa Valentina Bugani, dell’Ufficio Formazione sul tema “Sistema integrato delle competenze: mappatura, profili di ruolo, piani formativi individuali”.

dottorandi IRST 2021 22 web

Istituto Romagnolo per lo Studio dei Tumori "Dino Amadori" - IRST S.r.l.
Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico
Sede legale: Via Piero Maroncelli, 40 - 47014 Meldola (FC)
Tel. 0543 739100 - Fax 0543 739123
e-mail: info@irst.emr.it PEC: direzione.generale@irst.legalmail.it

Capitale Sociale interamente versato Euro 20.000.000,00 - R.E.A. 288572 (FC)
Reg. Imprese FC / Cod. Fisc. / Partita IVA 03154520401
Codice di Interscambio: L0U7KO4

  Privacy policy e Cookies |   Login |   Portale IRST

Seguici su - Follow us on

Questo sito fa uso di cookie tecnici

Questo sito fa uso di cookie tecnici, per permetterti la navigazione del sito, e per raccogliere statistiche anonime sull'utilizzo che ne fai. Scopri di più leggendo l'informativa.