Wednesday, July 30, 2014
IRST - Meldola
Visita di controllo/follow up oncologica o ematologica presso Oncoematologia sede di Cesena

Come prenotare

Di norma viene prenotata direttamente al termine della prima visita; in caso contrario è possibile effettuare la prenotazione nei seguenti modi:

  • Inviando via fax all’Accettazione Amministrativa dell’Oncoematologia al numero 0547 352592 (attivo 24 ore su 24) l’impegnativa del Servizio Sanitario Nazionale;
  • Presentandosi presso l’ Accettazione Amministrativa dell’Oncoematologia dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.30, portando l’impegnativa del Servizio Sanitario Nazionale;
  • Telefonando all’ Accettazione Amministrativa dell’Oncoematologia al numero 0547 352636 dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.30;
  • Inviando via mail all’indirizzo: accettazione.oncoematologiacesena@irst.emr.it l’impegnativa del Servizio Sanitario Nazionale.

Sull’impegnativa del Servizio Sanitario Nazionale devono essere indicati:

  • la tipologia di visita richiesta “Visita di controllo oncologica” oppure “Visita di controllo ematologica”;
  • la patologia/quesito diagnostico;
  • eventuale esenzione al ticket.

All’impegnativa vanno allegati:

  • solo nel caso di invio tramite fax o email,  la fotocopia della tessera sanitaria (per i pazienti residenti fuori AUSL Cesena);
  • i recapiti telefonici ai quali il paziente può essere contattato.

La comunicazione dell’appuntamento sarà effettuata telefonicamente dall’operatore dell’Accettazione entro 3 giorni dalla data di ricevimento dell’impegnativa.

Dove recarsi per la visita

Presso l'Oncoematologia, secondo piano dell'Ospedale Bufalini, scala A - II piano e rivolgersi all'Accettazione Amministrativa.

Come disdire

Telefonare all’Accettazione Amministrativa dell’Oncoematologia al numero 0547 352636 dal lunedì al venerdì  (escluso il martedì pomeriggio) dalle ore 8.00 alle ore 11.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00 e comunicare la necessità di disdire l’appuntamento fissato.

 Cosa portare con sè al momento della visita 

  • l’impegnativa in originale;
  • la tessera sanitaria;
  • eventuale certificazione dell’esenzione ticket per patologia rilasciata dall’AUSL di appartenenza e riportante la scadenza;
  • eventuale documentazione clinica precedente.

L’Oncoematologia, come tutti i servizi dell'IRST, è dotato di un sistema informatizzato per il riconoscimento e la raccolta dei dati del paziente, è pertanto indispensabile ad ogni accesso, in entrata e in uscita, passare il codice a barre della TESSERA SANITARIA nell’apposito lettore situato nei pressi dell’Accettazione Amministrativa dell'Oncoematologia.

Aspetti economici

La prestazione è soggetta a pagamento del ticket (compartecipazione del cittadino alla spesa sanitaria) come da normativa vigente ad esclusione dei casi di accertata esenzione per patologia che comprenda la prestazione di visita oncologica/ematologica o di esenzione per età e reddito.

Il ticket, in assenza di esenzione per patologia o per età e reddito, si paga presso l’Accettazione Amministrativa dell’Oncoematologia al momento della visita. 
Istituto Scientifico Romagnolo per lo Studio e la Cura dei Tumori (I.R.S.T.) S.r.l.
Sede legale: 47014 Meldola (FC) Via Piero Maroncelli, 40
Capitale Sociale interamente versato Euro 20.000.000,00 - R.E.A. 288572 (FC)
Reg. Imprese FC/Cod. Fisc./Partita IVA 03154520401
Tel. 0543 739100 - Fax 0543 739123
e-mail: info@irst.emr.it - internet: www.irst.emr.it
PEC: direzione.generale@irst.legalmail.it