sabato 17 novembre 2018
IRST - Meldola
 
Festival della scienza medica, il modello gestionale IRST presentato da Mattia Altini -3 maggio 2018

Tra i relatori di questo importante evento sulla medicina, dal 3 al 6 maggio a Bologna, anche Mattia Altini, Direttore Sanitario IRST, che racconterà l’esperienza dell’Istituto Tumori della Romagna (IRST) nello sviluppo di innovativi e più efficienti modelli gestionali e di organizzazione sanitaria

Si apre la quarta edizione del Festival della Scienza Medica, in programma a Bologna dal 3 al 6 maggio, e anche l’Istituto Tumori della Romagna (IRST) IRCCS sarà tra i protagonisti portando l’esperienza maturata in termini di innovazione, efficienza nella cura e gestione virtuosa delle risorse per la spesa sanitaria.

Il Festival – promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna e da Genus Bononiae. Musei nella Città, in collaborazione con l'Università di Bologna – avrà come tema centrale “Il Tempo della cura” e vedrà la partecipazione di scienziati di fama internazionale tra cui i premi Nobel May-Britt Moser (Medicina nel 2014), Robert Lefkowitz  (Chimica, 2012) e Michael Rosbash (Medicina nel 2017), massimi esperti in diversi campi della ricerca e dell’innovazione con l’obiettivo di avvicinare e rendere accessibile al grande pubblico la cultura medico-scientifica.

IRST, in particolare, avrà voce attraverso l’intervento di Mattia Altini, Direttore sanitario dell’Istituto, che venerdì 4 maggio alle 16:30 presso la Sala di Re Enzo (Palazzo Re Enzo, Piazza Nettuno 1 – Bologna) racconterà come, a fronte di un continuo aumento delle persone malate di tumore e delle relative spese del Servizio Sanitario Nazionale, l’Istituto Tumori della Romagna abbia sviluppato innovativi ed efficienti modelli gestionali e di organizzazione sanitaria funzionali alla continuità e alla qualità dei percorsi di prevenzione, diagnosi e cura nel campo dell’oncologia. Il dr. Altini illustrerà come l’Istituto sia giunto all’elaborazione di una metodologia efficace e flessibile, in grado di monitorare il rendimento di un percorso oncologico sia in termini di risultati clinici, appropriatezza, equità ed accessibilità, sia in termini di risorse consumate. 

Il Festival dedicherà ampio spazio ai temi di attualità come le politiche vaccinali, le cure palliative e il fine vita; l'antibiotico resistenza, i nuovi successi nella lotta  al cancro, il rapporto tra alimentazione, sport e salute; le malattie rare, la ricerca sulle cellule staminali, la medicina di genere e l’arrivo di cure sempre più personalizzate, efficaci e precise; ci sarà spazio per approfondimenti sulla cosiddetta medicina narrativa: il delicato tema del rapporto medico-paziente, ma anche la psicologia delle decisioni mediche e degli effetti sui pazienti. Il programma prevede un focus dedicato all’innovazione e alla tecnologia, dalla gestione intelligente dei Big Data alla medicina rigenerativa, ma anche spazio per racconti sulla scienza medica e farmacologica.


A cura di:
  Ufficio Comunicazione
IRST - Meldola

Data pubblicazione:  03/05/2018
 

Ritorna
Istituto Scientifico Romagnolo per lo Studio e la Cura dei Tumori (I.R.S.T.) S.r.l.
Sede legale: 47014 Meldola (FC) Via Piero Maroncelli, 40
Capitale Sociale interamente versato Euro 20.000.000,00 - R.E.A. 288572 (FC)
Reg. Imprese FC/Cod. Fisc./Partita IVA 03154520401
Tel. 0543 739100 - Fax 0543 739123
e-mail: info@irst.emr.it - internet: www.irst.emr.it
PEC: direzione.generale@irst.legalmail.it