martedì 27 giugno 2017
IRST - Meldola
 
Informazioni

SS Medicina Nucleare Terapia

Direttore: Prof. Giovanni Paganelli
Responsabile: Dott. Stefano Severi

Il reparto di Terapia Radiometabolica (TRM) è costituito da una degenza protetta con 6 posti letto attrezzati ubicati all’interno del reparto di Oncologia Medica (secondo piano).

Parte fondamentale dell’attività del reparto TRM è dedicata, infatti, al trattamento sperimentale dei tumori neuroendocrini e di altri tumori solidi attraverso l’utilizzo di radiofarmaci ovvero preparati "radioattivi" con caratteristiche chimico-fisico-biologiche pienamente rispettosi di tutte le normative della farmacopea ufficiale, irradiati selettivamente su tessuti bersaglio grazie a meccanismi diretti di accumulo (legame recettoriale, legame antigene-anticorpo, accumulo intracellulare) o indiretti tramite somministrazione loco-regionale o intratumorale.

Si tratta di una tipologia di cura non invasiva, priva di gravi effetti collaterali acuti e tardivi così come dimostrato da diversi studi condotti su pazienti. Tale terapia offre inoltre il vantaggio di poter effettuare trattamenti personalizzati, in quanto è possibile verificare, attraverso preliminari studi diagnostici di biodistribuzione e di farmacocinetica, la distribuzione del radiofarmaco nelle sedi di malattia e negli organi sani.

Due i rami principali di attività della Medicina Radiometabolica, quello assistenziale e quello di ricerca.

Istituto Scientifico Romagnolo per lo Studio e la Cura dei Tumori (I.R.S.T.) S.r.l.
Sede legale: 47014 Meldola (FC) Via Piero Maroncelli, 40
Capitale Sociale interamente versato Euro 20.000.000,00 - R.E.A. 288572 (FC)
Reg. Imprese FC/Cod. Fisc./Partita IVA 03154520401
Tel. 0543 739100 - Fax 0543 739123
e-mail: info@irst.emr.it - internet: www.irst.emr.it
PEC: direzione.generale@irst.legalmail.it